VISITA
CARDIOLOGICA

La visita cardiologica è eseguita al Poliambulatorio Diagnosys presso il Centro MerClin con un medico specialista cardiologo.

Quando sottoporsi alla visita cardiologica

La visita cardiologica valuta lo stato di salute del cuore e accerta l’origine di sintomi che interessano il torace e non solo, tra cui:

  • Forte dolore al petto
  • Gonfiore di gambe, caviglie e piedi
  • Intorpidimento degli arti
  • Palpitazioni, tachicardia e battito irregolare
  • Affanno, debolezza e affaticamento
  • Vertigini e nausea

Perché sottoporsi a una visita cardiologica 

Sottoporsi ad una visita cardiologica è importante per i soggetti adulti che hanno superato i 40 anni di età, soffrono di colesterolo alto, ipertensione arteriosa (pressione alta), diabete e che hanno un familiare a cui sia stato già diagnosticato un disturbo cardiovascolare.

Una visita cardiologica consente di individuare patologie cardiovascolari come:

  • Aritmie cardiache, ovvero alterazioni del battito cardiaco
  • Extrasistole, ovvero un battito del cuore anticipato
  • Ictus e infarti
  • Ipertensioni arteriose
  • Cardiomiopatie e cardiopatie ischemiche
  • Scompensi cardiaci
  • Valvulopatie, ovvero malattie delle valvole cardiache

Come si svolge una visita cardiologica

Il cardiologo parte dalla storia clinica del paziente, ponendo alcune domande riguardo fattori di rischio quali abitudini e stile di vita (fumo, sedentarietà, alimentazione); eventuali patologie; cure farmacologiche recenti o in corso; familiarità con malattie cardiovascolari.

Successivamente lo specialista ausculta il cuore e misura la pressione arteriosa del paziente.

Se lo ritiene necessario, il medico può sottoporre il paziente a elettrocardiogramma (ECG), un esame non invasivo e indolore che consente di registrare con precisione l’attività del cuore attraverso l’applicazione di alcuni elettrodi sul petto.

Oltre all’elettrocardiogramma, il cardiologo può svolgere un’ecografia cardiaca (anche detta ecocolordoppler cardiaco a riposo), un ulteriore esame di diagnostica non invasivo.

Inoltre, lo specialista può suggerire al paziente un Holter Cardiaco dinamico e/o pressorio, test che monitorano l’uno l’attività elettrica del cuore, l’altro la pressione arteriosa. 

La visita dura circa 20/30 minuti, a seconda degli esami svolti durante la stessa.

Come prepararsi alla visita cardiologica

Per effettuare una visita cardiologica non serve una preparazione specifica. 

È opportuno che il paziente porti con sé tutti i referti degli esami effettuati precedentemente e correlati al problema cardiologico.

Dopo la visita cardiologica

La visita permette al medico specialista cardiologo di impostare un iter diagnostico di approfondimento e una terapia che può essere farmacologica, chirurgica o riabilitativa (cambiare stile di vita, smettere di fumare, iniziare a praticare uno sport o svolgere attività motoria leggera).

0828 48664
0828 48708
379 1522565
Prenotazioni
Online

Via Rufigliano
Zona PIP

Campania(SA)

BLOG SALUTE

Ultimi articoli
dal nostro blog

Comprendere e riconoscere la dislessia

“Quando leggere diventa un’impresa ardua!”  Comprendere e riconoscere la dislessia infantile è una tematica sempre attuale e in continua evoluzione, in ambito di ricerca, riabilitazione,

Morbo di Crohn: i sintomi da non sottovalutare

Il Morbo di Crohn è un’infiammazione cronica che può colpire tutto il tratto gastrointestinale, ma nella maggior parte dei casi interessa l’ultima parte dell’intestino tenue e il colon.  I sintomi possono variare, ma

Come gestire l’ansia da quarantena?

Gestire l’ansia da quarantena. È possibile? Come? Abbiamo chiesto al nostro Psicologo – Psicoterapeuta alcuni consigli per affrontare nel miglior dei modi la situazione inedita che tutti

Resta sempre aggiornato
con tutte le novità del mondo MerClin!