Fisiokinesiterapia (FKT): quando serve e come può aiutarti

La Fisiokinesiterapia (FKT) è  la pratica fisioterapica mirata al recupero motorio del paziente.

La fisiokinesiterapia è comunemente intesa come una branca della fisioterapia, una distinzione spesso superata dalle necessità mediche: non di rado percorsi riabilitativi complessi richiedano l’intervento di professionisti di differenti aree, dando vita a un’integrazione fruttuosa per la salute del paziente.

Quando serve?

Praticata per il recupero da traumi e operazioni chirurgiche, la fisiokinesiterapia è utilizzata per la cura di patologie:

  • ortopediche: lesioni, fratture, distorsioni, infiammazioni, ecc.
  • reumatologiche: artrite reumatoide e spondilite anchilosante.
  • cardiovascolari: malattie coronariche.
  • respiratorie: debolezza dei muscoli toracici
  • neurologiche: malattie neuromuscolari, ictus, sclerosi multipla, ecc.

I benefici della FKT sono legati al recupero della funzione motoria oggetto del trattamento. Lo scopo di chi si affida a questo trattamento, infatti, è ritornare alla qualità di vita precedente al trauma o all’incorrere della malattia.

In più, sessioni di fisiokinesiterpia favoriscono il flusso sanguigno e il metabolismo, migliorando l’apparato respiratorio. Ha anche una funzione anti-stress, aiutando a sciogliere la tensione muscolare accumulata.

Fisiokinesiterapia strumentale

Le necessità riabilitative del paziente spesso richiedono l’utilizzo di metodiche complesse, ricorrendo a terapie avanzate e di ultima generazione. Si sente perciò spesso parlare di Fisiokinesiterapia strumentale quando vengono impiegate terapie che impiegano ultrasuoni, campi magnetici e dispositivi ad hoc.

Lo scopo di queste terapie strumentali rimane lo stesso: condurre al recupero della funzione motoria. L’impiego di queste nuove terapie ha cambiato il volto della fisiokinesiterapia, introducendo nuovi modi di curare il paziente e accelerandone i tempi di recupero.

FKT

La Fisiokinesiterapia (FKT) da MerClin

Il Centro Medico Polidiagnostico MerClin dispone di un reparto apposito dedicato alla Fisiokinesiterapia e Riabilitazione. Tra gli esami offerti dal reparto di Fisiokinesiterapia e Riabilitazione vi sono:

  • Tecarterapia
    Sfrutta degli elettrodi per innalzare la temperatura e  riattivando la circolazione: ciò provoca una reazione naturale da parte dell’organismo, per il ripristino di danni articolari e muscolari.
  • Laserterapia
    Si serve dell’energia elettro-magnetica per riattivare il metabolismo cellulare e accelerare la guarigione .
  • Onde D’Urto
    L’organismo viene stimolato da onde acustiche impercettibili e velocizza il proprio processo interno di riparazione dei tessuti e delle ossa.
  • Crioterapia
    Si serve della bassa temperature per rilassare le zone danneggiate, alleviando il dolore e rinvigorendo il metabolismo.

Le terapie dell’area Fisiokinesiterapia e Riabilitazione sono solo una parte dell’ampia offerta MerClin. Gli esami sono facilmente prenotabili e i tempi per eseguirli ridotti, senza liste d’attesa.

Il Centro MerClin è provvisto di tecnologie di ultima generazione che consentono diagnosi migliori e trattamenti più efficaci. Tutto ciò avvalendosi della competenza e della professionalità di un personale  a tua completa disposizione.

MerClin è un’eccellenza nel campo medico e si contraddistingue per gli alti standard di servizio proposti. Puoi facilmente raggiungere il Centro tramite l’autostrada Salerno-Reggio Calabria (uscita Campagna). In alternativa puoi usufruire del nostro servizio navetta gratuito e raggiungerci comodamente.

Per maggiori info e prenotazioni chiama lo 0828 48664, oppure utilizza il nostro apposito form.