Dolori articolari notturni

Dolori articolari notturni

I dolori articolari possono incidere pesantemente sulla qualità del sonno. Dolori al collo, cervicale, spalle, schiena, colonna vertebrale, ginocchia, possono disturbare in maniera significativa le nostre notti.

Tali dolori notturni possono colpire chiunque soffra di un un disturbo, di lesioni o di una malattia alle strutture delle articolazioni.

Spesso i dolori muscolari notturni “giocano” in tandem con altre patologie articolari (artrite e artrosi) provocando difficoltà anche nelle semplici attività quotidiane con sonnolenza diurna cronica e disturbi con risvolti depressivi.