Quando fare le analisi del sangue? Perché sono importanti?

Quando fare le analisi del sangue? Perché sono importanti?

Sottoporsi alle analisi del sangue regolarmente è molto importante. Anche quando si è in ottime condizioni, le analisi del sangue sono fondamentali per valutare il proprio stato di salute e diagnosticare eventuali patologie su cui intervenire tempestivamente.

I test sono un ottimo strumento di prevenzione poiché permettono di rilevare anche patologie prive di sintomi che possono aggravarsi col tempo. Inoltre, le analisi sono necessarie prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico e sono utili a monitorare le terapie in atto.

Le analisi del sangue dovrebbero essere effettuate almeno una volta all’anno, mentre in pazienti con terapie in atto o in presenza di alcune patologie è buona norma eseguire il prelievo a intervalli regolari.

Uomo che effettua prelievo del sangue

Prima di eseguire un prelievo venoso, è importante rispettare alcune norme:

  • la sera precedente è utile mantenersi leggeri, senza eccedere o ridurre i pasti;
  • è richiesto un digiuno che varia tra le 8 e le 14 ore;
  • evitare di fumare al mattino prima del prelievo;
  • evitare di compiere un’intensa attività fisica;
  • non assumere alcolici nelle 12 ore precedenti al prelievo;
  • se si teme di avere un innalzamento della temperatura o ci sono altri disturbi come vomito e diarrea è utile comunicarlo al medico, in quanto i valori possono successivamente risultare alterati.

Analisi del sangue presso MerClin

Il Centro di Medicina Polidiagnostica Merclin dispone di un Laboratorio moderno dotato di strumenti avanzati per le analisi dei campioni di sangue.

Gli strumenti e i macchinari in uso consentono un esame approfondito e dettagliato dei campioni così da rilevare con precisione e accuratezza i parametri.

Per informazioni e prenotazioni  0828 48664