Analisi laboratorio da MerClin. Centro medico a Campagna (Salerno)

Qual è la differenza tra ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI?

 L’allergia è una risposta eccessiva da parte del sistema immunitario verso agenti estranei che, percepiti come minaccia (allergeni), sono attaccati dalle difese immunitarie; il nostro organismo reagisce producendo anticorpi (immunoglobuline E – IgE) che, a contatto con l’allergene, scatenano una reazione che determina il rilascio di istamina, un mediatore dell’infiammazione che provoca la reazione allergica.
L’intolleranza non coinvolge il sistema immunitario; si manifesta quando il corpo non riesce a digerire alcune sostanze. Se gli individui allergici devono eliminare del tutto il cibo che scatena la reazione, gli intolleranti possono assumere piccole quantità dell’alimento incriminato senza sviluppare sintomi (fanno eccezione gli individui sensibili al glutine e al solfito).
Per questo tipo di indagini in Merclin è possibile effettuare il TEST ELISA,
che è praticato sul sangue, e valuta la reazione delle immunoglobuline IGG a contatto degli allergeni degli alimenti sospetti. Presenta una buona affidabilità. Il risultato cambia quando si è abolito il cibo “no”.
intolleranze alimentari. Cura a Eboli, Battipaglia e Salerno presso Centro MerClin

Che cos’è e come si manifesta la CELIACHIA?

 È una MALATTIA DIGESTIVA caratterizzata dall’incapacità di assorbire e digerire il GLUTINE, termine generico che indica alcune proteine specifiche del grano, dell’orzo e di altri cereali, come la gliadina. Queste proteine causano una FORTE RISPOSTA IMMUNITARIA A LIVELLO INTESTINALE, che si traduce in un’infiammazione cronica. Con il tempo porta alla perdita dei villi intestinali, essenziali per l’assorbimento dei nutrienti. Se non è diagnosticata e trattata tempestivamente può portare allo sviluppo di altre malattie, come tumori, osteoporosi, epilessia, patologie autoimmuni, nonché problemi in gravidanza.
Tra i SINTOMI, che possono variare notevolmente nell’entità e nell’età d’insorgenza, si annoverano:
* dolori addominali ricorrenti
* diarrea cronica
* perdita di peso
* feci chiare
* anemia
* produzione di gas
* dolori alle ossa
* cambiamenti comportamentali
* crampi muscolari e stanchezza
* crescita ritardata
* dolori articolari, insensibilità agli arti
* ulcere dolorose nella bocca
* irritazioni della pelle
* danneggiamento dello smalto e del colore dei denti
* irregolarità del ciclo mestruale.
 La DIAGNOSI precisa della malattia avviene grazie a SPECIFICI ESAMI DEL SANGUE, come il dosaggio degli anticorpi specifici antigliadina anticorpi anti-transglutaminasi.

PRENOTA ONLINE

e riceverai conferma telefonica entro max 24 ore

Sondaggio